Costo benzina: confronto Italia VS Australia

fuel

 

Bene italiani, il prezzo della benzina è finalmente calato, siete contenti?

Forse non proprio visto che pagate comunque il prezzo più alto d’Europa e il doppio rispetto a noi qui in Australia.

Da brava donna curiosa ho fatto un po’ di ricerca per capire come il prezzo della benzina viene stabilito così da confrontare la situazione nei due paesi.

Ecco cosa ho trovato (per semplificare userò solamente €):

  • PREZZO MEDIO DI 1 L DI BENZINA VERDE:
    ITALIA……………..€ 1,55
    AUSTRALIA……..€ 0,82
  • DA COSA E’ FORMATA QUESTA CIFRA:
    ITALIA
    costo carburante e guadagno gestore pompa…… 28/30%

    accise  50/52% + iva  22% = tot. tasse………………….. 70/72%

    AUSTRALIA
    costo carburante e guadagno gestore pompa…. 60%

    tasse……………………………………………………….. 40%


 

Ho inoltre trovato tutte le voci che specificano i costi delle ACCISE che si pagano in Italia…tanto per capire meglio cosa c’è dietro!

fonte: http://www.leggioggi.it

  • 0,000981 euro: finanziamento della guerra d’Etiopia del 1935-1936;
  • 0,00723 euro: finanziamento della crisi di Suez del 1956;
  • 0,00516 euro: ricostruzione post disastro del Vajont del 1963;
  • 0,00516 euro: ricostruzione post alluvione di Firenze del 1966;
  • 0,00516 euro: ricostruzione post terremoto del Belice del 1968;
  • 0,0511 euro: ricostruzione post terremoto del Friuli del 1976;
  • 0,0387 euro: ricostruzione post terremoto dell’Irpinia del 1980;
  • 0,106 euro: finanziamento della guerra del Libano del 1983;
  • 0,0114 euro: finanziamento della missione in Bosnia del 1996;
  • 0,02 euro: rinnovo del contratto degli autoferrotranvieri del 2004;
  • 0,005 euro: acquisto di autobus ecologici nel 2005;
  • 0,0051 euro: terremoto dell’Aquila del 2009;
  • da 0,0071 a 0,0055 euro: finanziamento alla cultura (ma molti parlarono di “cinema di quarta categoria…”) nel 2011;
  • 0,04 euro: arrivo di immigrati dopo la crisi libica del 2011;
  • 0,0089 euro: alluvione in Liguria e Toscana nel novembre 2011;
  • 0,082 euro (0,113 sul diesel): decreto “Salva Italia” nel dicembre 2011;
  • 0,02 euro: terremoti dell’Emilia del 2012;

Cosa ne pensate? Io lo trovo piuttosto assurdo ma a voi i commenti!

 

Come acquistare un’ auto registrata in Western Australia.

western_australia

 

Un paio di mesi fa ho deciso che ritrovandomi da sola in Australia e dovendo trovare lavoro in farm chissà dove, senza alcun mezzo di trasporto sarebbe stata MOLTO DURA! Così ho fatto un grande passo (grande per me almeno!) e ho deciso di comprare un’auto…usata ovviamente!

Ecco che così cominciava il grande viaggio nell’ignoto della burocrazia australiana, nei dubbi del “compro…non compro….compro….non compro”, negli ancora più dubbiosi dubbi del “un’auto usata mi lascerà a piedi lo so NE SONO CERTA!”.

Per una che non ha mai acquistato un’auto nemmeno nel paese natio vi assicuro che ci sono mille domande alle quali dare una risposta….in una lingua che per giunta non è nemmeno la propria!

Comincio la ricerca del mio mezzo di trasporto dove se non su GUMTREE?! Dopo alcuni giorni di ricerca per chiarirmi meglio le idee sul COSA COMPRARE, prezzi, cosa controllare nella meccanica quando si acquista un’automobile e burocrazia varia  organizzo finalmente un’ispezione ad un paio di auto che si trovavano non lontane da dove abitavo.

IMG_8092

Vi dico solo che la seconda non l’ho nemmeno vista!

Vado con il mio fidato padrone di casa (grazie al cielo quella persona è entrata nella mia vita, devono farlo santo Craig!) a vedere il mezzo!

Una Mitsubishi Magna del 2000, modello station wagon, bianca…..ammetto che ho avuto un conato quando l’ho vista; diciamo che non è proprio il genere di auto che prediligo ma che ci vuoi fare? Lo spirito di adattamento ha avuto il sopravvento e ho cominciato a riflettere su tutti i lati positivi della cosa…e sorprendentemente ce n’erano più di uno!

Così dopo una contrattazione sul prezzo degna di un cammello in un mercato arabo (ho fatto schifo ammettiamolo!) io e il ragazzo proprietario dell’auto raggiungiamo un accordo.

Print

E ora arriviamo al lato pratico….COME e COSA FARE?
L’auto era registrata in WESTERN AUSTRALIA (uno dei motivi per i quali ho deciso di acquistarla) che appunto risulta essere LO STATO AUSTRALIANO NEL QUALE REGISTRARE UN’ AUTOMOBILE COSTA MENO, questa registrazione si chiama REGO e ne parlerò alla fine del post.


  • COMPILARE IL MODULO DI TRASFERIMENTO DI PROPRIETA’

    Una volta raggiunto un accordo con il proprietario dovrete compilare insieme un documento. Questo LINK aprirà la pagina internet del Dipartimento dei Trasporti in Western Australia con tutti i passi da seguire per il trasferimento di proprietà a vostro nome (in lingua inglese). Scaricate il modulo e stampatelo.

    SCARICA QUI IL MODULO PER IL TRASFERIMENTO DI PROPRIETA’

    Ci sono due parti: copia VERDE e copia ROSSA

    LA COPIA VERDE deve essere compilata dal VENDITORE, firmata però da entrambe le parti. Il VENDITORE deve spedire tramite posta questa parte del modulo entro 7 giorni dalla vendita dell’auto altrimenti si verrà sanzionati di $ 100.

    – LA COPIA ROSSA deve essere compilata dal COMPRATORE, firmata però da entrambe le parti. Il COMPRATORE deve spedire tramite posta questa parte del modulo entro 14 giorni dall’acquisto dell’auto altrimenti si verrà sanzionati di $ 100. Nel modulo vi verrà richiesto un GARAGING ADDRESS che risulterà essere l’indirizzo nel quale l’auto verrà parcheggiata. Se come me siete in Queensland e state acquistando un’auto registrata in WA allora dovrete per forza inserire un indirizzo di un amico, un conoscente che vive nello stato del WA, o semplicemente usate Google Maps…..(quello che ho fatto io!). Tranquilli che non arriverà nulla a questo indirizzo…posta compresa!


  •  CERTIFICARE COPIE DEI DOCUMENTI DI IDENTITA’

    Il compratore deve spedire inoltre UNA PROVA DI IDENTITA’ CERTIFICATA!!! Certificata significa che deve avere il timbro e la firma di una persona autorizzata dal governo. E’ molto semplice trovare chi certifica documenti, io consiglio di recarvi in stazione di polizia o ricercare su google il “JUSTICE OF THE PEACE” più vicino a voi. Il servizio è gratuito, se vi chiedono soldi cercate qualcun altro! Questo è ciò che ho fatto io:
    – Fotocopiato passaporto e patente internazionale
    – Trovato una farmacia locale con il servizio di JP (Justice of the Peace) dove una persona ha controllato gli originali (portateveli con voi!) e timbrato e firmato le copie.  

    passport_certified copy

  • COMPILARE IL MODULO PER “IMMOBILIZER” 

    Per legge nello stato del Western Australia tutte le automobili devono avere installato l’IMMOBILIZER. Questo è un sistema anti furto che impedisce alla macchina di essere avviata se la corretta chiave non è inserita. Controllate con il venditore o con un meccanico se la macchina ha installato questo dispositivo.

    SCARICA QUI IL MODULO PER IMMOBILIZER


  • SPEDITE IL TUTTO!

    Ora spedite tutti e tre documenti (trasferimento di proprietà, copie documenti di identità certificate ed immobilizer) a questo indirizzo ENTRO 14 GIORNI DALL’ACQUISTO DEL VEICOLO:

Driver and Vehicle Services
GPO Box R1290
Perth, WA 6844


  • PAGARE LA “VEHICLE LICENSE DUTY and TRANSFER FEE

    Dopo pochi giorni vi arriverà una lettera con una tassa da pagare. Questa tassa è per il trasferimento di proprietà e licenza dell’auto, ha un costo di $ 57,00 E VA PAGATA ENTRO 28 GIORNI dal ricevimento della lettera. La pagate tranquillamente tramite internet. Trovate tutti i dettagli per effettuare il pagamento sulla lettera che vi è arrivata.

    taxpayment

  • ASPETTATE LA RICEVUTA E TUTTO è FATTO!

    Dopo alcuni giorni riceverete un’altra (l’ultima!) lettera con la ricevuta del pagamento effettuato.

    receipt

REGO, che cos’è?

La Rego è paragonabile al bollo e assicurazione che si paga in Italia. E’ obbligatoria per ogni veicolo e deve essere pagata ogni 3, 6 o 12 mesi. Le regolamentazioni dipendono da stato a stato. Nel mio caso ho pagato la Rego per una Mitsubishi Magna del 2000, 3.5 L Station Wagon. Si fa tutto online comodamente da casa (non potendo recarmi in WA perché risiedo nel QLD che è praticamente dalla parte opposta del paese!) e con $ 288 pari a 200 euro sono coperta per 6 mesi.
La Rego funziona anche da assicurazione su terzi, ciò significa che se fate un incidente di qualsiasi tipo e fate male a qualcuno questa persona è coperta dalla vostra assicurazione per spese mediche ecc…

CONSIGLI: 

– Quando acquistate un’auto provatela! Eventualmente se avete una persona di fiducia che viene con voi sarebbe meglio.

– Cercate di acquistare un’auto che abbia già la Rego per almeno qualche settimana o mese. Questo perché in alcuni stati dell’Australia se la macchina non è già registrata dovrete portarla da un meccanico, passare un collaudo dopo il quale viene rilasciato un certificato di sicurezza e con questo certificato dovrete recarvi alla “Motorizzazione”dello stato nel quale vi trovate.

– Tenete una copia di tutti i documenti spediti e ricevute di pagamenti effettuati nel cruscotto della macchina in caso veniate fermati dalla polizia. Potrete così dimostrare che state acquistando quell’auto e che state procedendo come previsto o che state aspettando le ricevute dei pagamenti.

– Chiedete alla persona dalla quale acquistate l’auto tutte le ricevute di eventuali riparazioni meccaniche, ricevute di cambio delle gomme, revisione ecc…