Working Holiday Visa per l’Australia: tutto quello che dovete sapere

vintage-world copy

Forse questo sarebbe dovuto essere uno dei primi post pubblicati riguardanti l’Australia……ma evidentemente ho preferito dare precedenza ad altro, scusate! ūüėČ

Oggi voglio scrivere un post dedicato a come ottenere il visto¬†chiamato Working Holiday Visa (subclass 417)¬†per venire¬†in Australia passo per passo cos√¨ da chiarire ogni dubbio in chi come me ha deciso di trasferirsi dall’altra parte del mondo e in chi ci sta anche solo pensando (ottima scelta ūüėČ

Innanzitutto: PERCHE’ RICHIEDERE un¬†Working Holiday Visa?

Quali sono le ragioni per le quali si pensa di ottenere questo visto?
Beh, se sei in cerca d’avventura, vuoi metterti finalmente alla prova, vuoi buttarti¬†¬†nell’esperienza unica di vivere per un periodo in un paese estero con la possibilit√† di essere completamente libero di viaggiare sul territorio ed eventualmente sostenere le tue spese lavorando…eccoti la risposta! Si perch√© con il Working Holiday Visa non hai nessun obbligo di lavorare a meno che tu non lo voglia…..o debba ūüôĀ

byron bay

COSA TI PERMETTE QUESTO VISTO

  • Rimanere su territorio australiano per un massimo di 12¬†MESI
  • Viaggiare o lavorare…o entrambi!
  • Studiare (corsi di lingua e non solo) per un massimo di 4 mesi
  • Uscire e rientrare nel paese un numero illimitato di volte (ad esempio per una breve vacanza a Bali, ¬†Malesia o Thailandia)
  • Assicurazione sanitaria di 6 mesi (da richiedere all’ufficio Medicare quando si arriva in Australia)
  • Richiedere un ABN (corrispondente della nostra partita IVA)
  • Ottenere un SECONDO WORKING HOLIDAY VISA (condizioni descritte pi√Ļ avanti nel post)

CONDIZIONI NECESSARIE PER OTTENERE IL VISTO

  • Avere un’et√† compresa tra i 18 ed i 31 anni NON COMPIUTI
  • Non avere figli a carico durante il soggiorno in Australia
  • Non avere precedenti penali
  • Avere un passaporto valido emesso da un paese eleggibile (Italia quindi va benissimo!)
  • Un fondo minimo di partenza (consigliato dal sito sull’immigrazione australiano e non obbligatorio!) di $ 5.000 pari a ‚ā¨ 3.380

QUANTO COSTA il WORKING HOLIDAY VISA?

Ad oggi
$ 420
(dollari australiani)¬†pari a¬†‚ā¨ 284

LIMITAZIONI

  • Periodo di soggiorno massimo: 12 mesi.¬†Dopodich√® bisogna ovviamente lasciare il paese a meno che non si sia ottenuto il secondo Working Holiday Visa o uno Student Visa.
  • Massimo ¬†6 MESI √® il periodo¬†durante il quale √® consentito lavorare per lo stesso datore o la stessa compagnia. Alla scadenza di questi 6 mesi bisogna chiudere i rapporti di lavoro e cercare altro. Si pu√≤ lavorare di nuovo nello stesso posto durante il secondo anno di visto

Fatta un po’ di premessa arriviamo al lato pratico

 

La prima cosa da fare è DECIDERE QUANDO PARTIRE!

Sedetevi comodamente sul divano con un calendario sotto mano e DECIDETE il periodo nel quale vorreste arrivare in Australia. In base a questo saprete quando richiedere il visto.
Dico questo perch√© dal momento in cui lo richiedete e questo viene approvato avrete UN ANNO per arrivare in Australia, quindi 12 mesi per organizzare il tutto e mettere effettivamente piede nella terra dei canguri! Dopo un anno dall’approvazione del Working Holiday Visa¬†se non siete in Australia, il visto verr√† cancellato e NON POTRETE MAI PIU’ RICHIEDERLO (√® possibile infatti ottenerlo una volta sola).

immigov_1

La seconda cosa da fare è LA RICHIESTA DEL VISTO!

Deciso quando partire??? BENE! Ora dovete ottenere il visto!
SI FA TUTTO ONLINE in pochi minuti.

Andate sul sito del governo australiano http://www.immi.gov.au

Seguite le indicazioni presenti nella pagina principale per fare l’applicazione direttamente online: questo il link

Oppure scaricare il modulo PDF di cui vi lascio il link qui

Compilate tutte le voci e procedete al pagamento

Aspettate (ansiosamente!!!!) l’email che vi confermer√† il fatto che il visto √® stato approvato, VISA GRANTED ūüôā

Tempi di approvazione del visto? Beh, il mio ci ha messo 5 giorni, altre persone che conosco l’hanno ottenuto in 2 ore ma in ogni caso il massimo che ho sentito √® stato di 10/15 giorni, quindi non allarmatevi.

OTTENERE IL SECONDO Working Holiday Visa

Progettate di voler rimanere pi√Ļ a lungo in Australia…magari altri 12 mesi?
Si può ottenere un anno aggiuntivo dopo la scadenza del primo Working Holiday Visa ad una condizione:

COMPLETARE un periodo di lavoro di almeno 88 GIORNI (tre mesi) IN UNA FARM
durante il corso del primo anno di visto.

NOTA: NON è OBBLIGATORIO fare uso del secondo Working Holiday Visa subito dopo la scadenza del primo! Si può usarlo anche in seguito, dopo un anno o due o comunque prima del compimento dei 31 anni di età.
La richiesta del secondo anno pu√≤ essere fatta quando si √® ancora¬†nel paese, non √® quindi necessario uscire dall’Australia per completare la richiesta.

TIPOLOGIA DI LAVORO PER IL SECONDO WHV

Per farm si intende una struttura¬†di una specifica tipologia situata in una zona rurale avente un determinato codice postale (che appunto determina dove la farm √® situata in Australia). Trovate tutte le informazioni del documento PDF di cui vi lascio di nuovo il link qui¬†(trovate inoltre l’elenco di tutti i codici postali considerati eleggibili per ottenere il secondo anno)

Elenco delle tipologie di farm

  • Raccolta frutta/verdura
  • Pesca
  • Allevamento bestiame
  • Coltivazione perle
  • Miniera
  • Costruzioni


ESISTONO DUE POSSIBILITA’ DI LAVORO IN FARM¬†

  • A PAGAMENTO
  • VOLONTARIATO

La prima possibilit√† √® appunto quella A PAGAMENTO che significa lavorare in un’azienda ricevendo un salario, dovrete quindi provvedere al vostro¬†vitto e alloggio.
La seconda possibilità è il lavoro VOLONTARIO oppure il  WWOOFING. Entrambe danno la possibilità di ottenere vitto e alloggio gratuitamente in una farm in cambio di alcune ore di lavoro al giorno (solitamente tra le 3 e le 6 ore giornaliere per 5/6 giorni a settimana)

Molti backpacker e viaggiatori optano per questa possibilit√† a meno che non si sia a corto di soldi! ūüôā

Helpx

 

Wwoofing

Ecco i links dei siti nei quali trovare lavori in farm:

PRECISAZIONI:

  • Come gi√† anticipato NON √® NECESSARIO¬†fare uso del secondo anno immediatamente dopo la scadenza del primo visto
  • Assicuratevi prima di cominciare a lavorare¬†che la struttura (o le strutture) nella quale pensate di completare gli 88 giorni possa EFFETTIVAMENTE firmare le carte per ottenere il secondo Working Holiday Visa.
  • NON √® OBBLIGATORIO completare gli 88 giorni di lavoro in farm NELLA STESSA STRUTTURA. Potete quindi fare ad esempio un mese in una farm, spostarvi, viaggiare ed esplorare il paese e ricominciare a lavorare in un’altra struttura per un altro mese, spostarvi nuovamente e completare gli 88 giorni in una terza struttura. Questo dipender√† da voi, da come sarete organizzati e da cosa vorrete fare durante il soggiorno.

Spero che questo lungo (lo so!) post possa essere utile

a chi sta cercando informazioni sul visto che

io attualmente possiedo e che mi sta dando la possibilità

di vivere un’esperienza unica

in una terra incredibilmente bella e generosa.

Non esitate a contattarmi per ulteriori info o nel caso abbiate suggerimenti in merito.

A presto
Buon viaggio