G20 e compagni

G20, Brisbane, AUSTRALIA

G20, Brisbane, AUSTRALIA

 

Nel 2012 ero a Londra e ci sono state le olimpiadi.

Ora, nel 2014 mi trovo a Brisbane ed è in corso il G20…sarà mica che l’universo mi sta inviando segnali per diventare un’inviata speciale dei TG italiani? No grazie!

Quindi…il G20 è un incontro tra leader provenienti da paesi economicamente importanti ed emergenti. Si riuniscono per discutere dell’economia mondiale, stabilire accordi bilaterali e tra vari paesi, definire scambi commerciali, discutere del cambio climatico mondiale ecc…

La città di Brisbane, per la precisione il centro e la zona di Southbank (a sud della città) sono sorvegliati speciali! Ci sono poliziotti, militari, forze speciali sparsi ovunque nelle zone calde.

Alcune strade, in particolare quelle che portano all’aeroporto sono chiuse o hanno il flusso di traffico controllato e limitato ma da quanto vedo e sento l’organizzazione non è male. I cittadini e turisti sono liberi di entrare nelle zone interessate, passando controlli certo ma la situazione non è insostenibile (come immaginerei se il G20 fosse stato tenuto in Italia……..!)

A differenza delle violenti proteste accadute nel passato durante questo tipo di eventi mondiali, qui in Australia sembra che il buon senso abbia vinto sulla rabbia cieca. Da parte delle autorità e da parte dei manifestanti non ci sono stati scontri particolarmente gravi….probabilmente il caldo soffocante aiuta le persone a calmarsi!

Nella speranza che questo importante evento possa essere di qualche utilità al mondo, ritorno alla calura che sta sciogliendo Brisbane e d’intorni con i 43 gradi previsti per oggi!

Stay tuned